scratch & stretch

SPETTACOLO TOUT PUBLIQUE
Di e Con: Fabiana Ruiz Diaz e Giacomo Costantini


Un viaggio sorprendentemente originale, un’esperienza sensoriale unica dove perdersi in un componimento sinfonico di acrobazie, giocolerie e musiche del Circo El Grito.
Uno spettacolo sensibile e poetico, dove l’incontro tra musica e teatro da vita ad una tenera esplosione di energia che toccherà la vostra anima.

Spettacolo d’esordio della compagnia, nasce per essere rappresentato in strada e debutta nel giugno del 2008 a Bruxelles con il sostegno di Espace Catastrophe, centro internazionale di creazione delle arti circensi.

Lo spettacolo ha ottenuto un grande successo in Europa e in tre stagioni è stato rappresentato più di 180 volte tra Italia, Belgio, Francia, Austria e Germania.


El Grito nasce a Bruxelles nel 2007 dall’incontro tra l’acrobata aerea uruguaiana Fabiana Ruiz Diaz e l’artista multidisciplinare italiano Giacomo Costantini. Nel 2011 la compagnia si trasferisce in Italia dove fa costruire uno chapiteau che diventa in pochi mesi uno spazio itinerante di produzione e diffusione di opere di circo contemporaneo. Dalla Biennale Internazionale del Circo di Bruxelles all’Auditorium Parco della Musica di Roma, El Grito ha diffuso i propri spettacoli in tutta Europa declinando il circo contemporaneo nei suoi tre luoghi simbolo: la strada, il teatro, lo chapiteau. Con oltre mille repliche delle otto differenti produzioni, quello di El Grito è l’unico esempio di compagnia di circo contemporaneo che entra in maniera sistematica nei più prestigiosi centri culturali del Paese. El Grito è una delle due sole compagnie di circo contemporaneo riconosciute dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo.

Fabiana Ruiz Diaz è un’artista di circo contemporaneo specializzata in acrobatica aerea, follemente appassionata dai corpi in equilibrio, si dedica anche al “mano a mano”. Oltre alla messa in scena, si interessa allo studio di “scenografie viventi” che sono parte integrante del processo di creazione.

Giacomo Costantini è un artista multidisciplinare che sul finire degli anni ’90 inizia una ricerca sulla sintesi tra diversi ambiti artistici che lo porterà a occuparsi di drammaturgia circense contemporanea e quindi a firmare diverse regie internazionali. Filosofo appassionato di fisica teorica, ha studiato la Teoria dei Sistemi Complessi Articolari Chiusi del Prof. Brunelli.


BIGLIETTO INTERO – € 15
BIGLIETTO RIDOTTO UNDER 18 – € 12

Per info e prenotazioni:

328 2931184 / concentricofestival@gmail.com
Info Point: sede Associazione Culturale Appenappena – via P. Guaitoli 36/a – Carpi (Mo)

QUANDO

Sabato 17 giugno ore 19.30 e ore 22.30
Domenica 18 giugno ore 18.00 e ore 21.00

luogo

Chapiteau Piazzale Re Astolfo – Carpi (Mo)

INFO: Concentrico – festival 3^ edizione

Vai al calendario Eventi